Domenico Nicoletti è il nuovo Direttore del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga

Domenico Nicoletti, indimenticato primo direttore del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, è il nuovo direttore del Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga.

Domenico Nicoletti Parco del Gran Sasso

La nomina è arrivata dal Ministero dell’Ambiente ed è stata avallata dal Ministro Gian Luca Galletti. Nicoletti figurava nella terna individuata dal consiglio direttivo e subentra allo storico direttore del Parco Marcello Maranella. Come detto Nicoletti è stato il Primo Direttore del Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano, fino al 2004, ed è un grande amico del Vallo di Diano e del Cilento, per la cui valorizzazione si è speso anche attraverso numerosi progetti.

Domenico Nicoletti 2

Nato a Vallo della Lucania, 59 anni, Nicoletti è stato Presidente delle Riserve naturali Regionali Foce Sele e Tanagro, Monti Eremita e Marzano (fino al 2012), ed attualmente è docente di “Gestione e Salvaguardia delle Aree Protette” presso la Facoltà di Scienze MM.FF.NN., Laurea Magistrale in Scienze Ambientali, all’Università di Salerno. E’ anche –tra le altre cose- Segretario Generale dell’Osservatorio Europeo del Paesaggio di Arco Latino, membro della Federazione Nazionale dei club e centri UNESCO e presidente del club UNESCO Elea.

gransasso_laga_big_00Gran_Sasso gransasso5g

Il Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga è un stato istituito nel  1991 ed è il terzo Parco Nazionale più grande d’Italia per estensione territoriale. Situato nella maggior parte in Abruzzo (provincia dell’Aquila, Teramo e Pescara)ed n misura minore nelle zone adiacenti del Lazio (Rieti) e delle Marche (Ascoli Piceno). L’area del Parco abbraccia 44 Comuni.

image preview-Logo-Parco

Che dire… la notizia di Nicoletti che torna ad essere Direttore di un Parco ci riporta inevitabilmente –con un po’ di nostalgia- alla mente un periodo nel quale l’entusiasmo per la nascita del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano ed Alburni era ai massimi livelli. Una nascita, peraltro, alla quale lo stesso Nicoletti aveva fortemente contribuito, e con il Parco che, nel periodo della sua direzione, diede senza dubbio i frutti migliori, prima di intraprendere un lungo e inarrestabile declino. La nuova direzione è un incarico meritatissimo per competenza, professionalità ed impegno. E allora non resta che fare a Domenico Nicoletti i migliori auguri, come in tanti in queste ore stanno facendo anche sulla sua pagina del Social Network Facebook. “Siete Voi e a tanti come Voi –risponde su FB Nicoletti- che fanno muovere la volontà, l’impegno, la passione e i valori dell’umanità. Con Voi ringrazio i tanti auguri sinceri di questi giorni, che porto nel cuore e nella mente come fonte dei nostri comuni IDEALI PER IL BENE COMUNE”.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. domenico Nicoletti ha detto:

    Grazie Antonio, mi mancheranno il Vostro entusiasmo, la Vostra professionalità che tante volte ha raccolto SFIDE e che la nostra madre matrigna terra non ha colto, abbiamo il dovere di continuare e dovunque noi siamo pensare sempre alle radici della nostra identità. Con affetto e stima, spero presto di tornare nel Vallo di Diano e dare ogni contributo possibile alle grandi e piccole UTOPIE che affastellano la nostra voglia di “essere” e non apparire……..

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#