La XVIII edizione della Borsa Mediterranea del Turismo Archeologico dal 29 ottobre al 1 novembre

Pochi giorni all’inizio della XVIII edizione della “Borsa mediterranea del turismo archeologico” . Il 29 Ottobre prenderà inizio nella suggestiva location del Parco Archeologico di Paestum patrimonio dell’umanità dell’Unesco,  la quattro giorni dedicata al turismo archeologico.  L’evento culturale divenuto negli anni punto di riferimento non solo per gli addetti ai lavori, ma anche per gli appassionati di archeologia e del turismo culturale riproporrà  un’offerta culturale di primissimo piano, che lo scorso anno ha attratto nell’area archeologica della città antica di Paestum oltre 10.000 visitatori. La Borsa Mediterrane del tursimo archeologico, oltre ad essere l’unico salone espositivo internazionale dedicato alla promozione del turismo archeologico con 100 espositori di cui 20 Paesi Esteri, tra cui l’India paese ospite, e 30 buyers europei è assurta a punto di riferimento per importanti confronti istituzionali e incontri. Non mancheranno momenti meno istituzionali ma forse più spettacolari come l’evento “Luna cantastorie” all’alba del 31 Ottobre. Alle 5,20 del 31 Ottobre i fortunati visitatori potranno partecipare ad una visita guidata del Parco Archeologico di Paestum particolare: un anziano poeta, un giovane filosofo e una donna saggia con la complicità della luna, delle stelle e del silenzio della notte, accompagneranno il visitatore in un percorso di luci, raccontando storie antiche e moderne.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#