Blitz dei carabinieri a Calvanico: indagate sei persone, tra loro anche sindaco e vicesindaco

Sindaco e vice sindaco di Calvanico indagati. E con loro alter quattro persone.  I reati contestati dagli inquirenti sono, a vario titolo, concussione, abuso di ufficio, favoreggiamento e violenza privata. L’inchiesta riguarda interferenze politiche su attività imprenditoriali, appalti e servizi pubblici nell’ambito comunale. I carabinieri del nucleo investigativo del comando provinciale di Salerno stanno eseguendo perquisizioni domiciliari a carico di 6 indagati nell’ambito di un’inchiesta coordinata dalla Dda di Salerno che investe il Comune di Calvanico. Tra gli indagati figurano il sindaco Gismondi , l’ex  vicesindaco Conforti e altri funzionari pubblici del Comune di Calvanico.  Le indagini riguardano presunti abusi in rilasci di autorizzazioni e documentazioni.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *