Prorogate le limitazioni al traffico lungo la Tangenziale di Salerno e la 166 “degli Alburni” per lavori dell’Anas

Anas comunica che, per il prosieguo dei lavori di rifacimento della pavimentazione all’interno del centro abitato da parte del Comune di Roccadaspide lungo la strada statale 166 “degli Alburni”, si rende necessario prorogare fino al prossimo 14 novembre la chiusura del tratto di statale compreso tra il km 18,900 e il km 19,140, in provincia di Salerno.

Durante la chiusura resterà valido il percorso alternativo già in vigore ovvero il traffico percorrerà la strada provinciale 444 “Variante di Roccadaspide”, che si innesta sulla statale 166 “degli Alburni al km 18,100 (lato Capaccio) e al km 22,000 (lato Aquara). Il transito ai frontisti sarà consentito fino al km 18,900 (lato Capaccio) e  fino  al km 19,140 (lato Aquara).

Inoltre, per il prosieguo dei lavori lungo la Tangenziale di Salerno si rende necessario prorogare fino al prossimo 6 novembre la chiusura delle carreggiate nord e sud in corrispondenza del km 66,410 (asta di raccordo da e per l’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria), in corrispondenza del viadotto che sovrappassa la Tangenziale di Salerno al km 63,100. Anche in questo caso restano in vigore i percorsi alternativi già adottati, ovvero:

il traffico in direzione dell’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria e in direzione est (carreggiata sud) verrà deviato sulla rampa di uscita per Pontecagnano, con deviazioni in loco per le altre direzioni; il traffico in uscita dall’autostrada A3 Salerno-Reggio Calabria in ingresso in Tangenziale di Salerno e in direzione Pontecagnano (carreggiata nord) verrà deviato sulla rampa di uscita per Fuorni, con deviazioni in loco per le altre direzioni.

Anas raccomanda prudenza nella guida e ricorda che l’evoluzione della situazione del traffico in tempo reale è consultabile sul sito webwww.stradeanas.it oppure su tutti gli smartphone e i tablet, grazie all`applicazione ‘VAI Anas Plus’, disponibile gratuitamente in ‘App store’ e in ‘Play store’. Gli automobilisti hanno poi a disposizione il numero 841-148 ‘Pronto Anas’ per informazioni sull`intera rete Anas.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *