Lite a colpi d’ascia a Sanza. Denunciata una persona, provvidenziale l’intervento dei carabinieri

Tragedia sfiorata a Sanza dove una lite tra rumeni poteva avere conseguenze ben peggiori.  Uno dei due contendenti – probabilmente sotto l’effetto dei fumi dell’alcol – ha cercato di aggredire un suo connazionale. Gli ha incendiato il portone di casa e poi ha tentato di colpirlo con un’ascia. Senza, per fortuna, colpirlo. Immediato l’intervento dei carabinieri della stazione di Sanza che hanno fatto tornare la tranquillità e provveduto a denunciare il rumeno.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *