Basket, Promozione/Girone A, quinta giornata: trasferta-chiave a Portici per la Pallacanestro Trinità

Benché il via alla nuova stagione sia stato dato meno di un mese fa, il girone A del campionato di Promozione ha già fornito alcune indicazioni di rilievo: la Polisportiva Folgore Nocera – unica formazione imbattuta della compagnia – sarà con tutta probabilità la «lepre» del torneo; l’Abatese aspira a recitare il ruolo dell’antagonista; le rivelazioni Olimpia Capri ed Hippo Basket Salerno saggeranno con il tempo il proprio potenziale e le proprie ambizioni. Queste premesse spiegano perfettamente perché la trasferta di sabato sera a Portici (palla a due alle 18.30) sia molto più di una semplice tappa di passaggio nel cammino della Pallacanestro Trinità verso l’alta classifica. Osservato il turno di riposo imposto dal calendario, il quintetto allenato da Gennaro Durante cercherà la prima vittoria esterna della stagione sul campo di una squadra che – tradendo i pronostici della vigilia, che la collocavano tra le sicure pretendenti ad un posto nei playoff – ha sorprendentemente faticato nel primo segmento del campionato, complici i due K.o. contro Abatese e Polisportiva Folgore Nocera. Sarebbe però semplicistico sottovalutare gli uomini allenati da Antonio De Masi, che hanno ritrovato la via del successo nel derby contro il Basket Team Stabia. A maggior ragione, pertanto, i bianco-azzurri valdianesi dovranno trovare continuità sui due lati del campo e mettersi alle spalle i non rari cali d’intensità palesati nelle prime tre partite della stagione. Le sole direttrici da seguire per accomodarsi nel salotto buono del torneo.

Testo di Carmine Marino

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#