Agropoli, scoperto deposito di droga. Arrestato dai carabinieri un 31enne

Continua senza soste l’attività di contrasto al fenomeno dello spaccio delle sostanze stupefacenti da parte dei Duro colpo al mercato della droga nel Cilento da parte dei  Carabinieri della Compagnia di Agropoli, agli ordini del Ten. Manna. I militari hanno scoperto un 31enne, pregiudicato, di Agropoli che in casa aveva allestito un vero e proprio deposito di stupefacenti. I Carabinieri del NORM, con l’ausilio di unità cinofile, nella prima mattinata hanno fatto irruzione in casa dell’uomo rinvenendo, con non poca fatica, perché ben occultato all’interno di un manufatto, un considerevole quantitativo di stupefacente: 80 gr.di hascisc, 300 gr.di marijuana, 12 gr. di cocaina, 9 gr. di crack, e più di 800 pasticche di ecstasy, destinate alla movida notturna. Trovati anche un bilancino e circa 3000 euro,  un caricatore per pistola beretta cal.9 con otto munizioni  che ha fatto scattare anche la denuncia all’Autorità Giudiziaria per i reati di detenzione illegale di munizioni. Il 31enne  è stato tradotto presso la propria abitazione al regime degli arresti domiciliari su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania. Questa mattina presso il Tribunale Vallese si procederà alla celebrazione del rito direttissimo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#