Ogliastro Cilento: malfattore non si ferma all’alt dei carabinieri fugge ed abbandona l’auto e refurtiva

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Tenente Francesco Manna, l’altra notte, hanno sequestrato un’autovettura piena di refurtiva per un valore di circa 8.000 euro. I militari, in località Cicerale, hanno intercettato un’autovettura, un’Opel Vectra, con targa rumena che all’alt anziché arrestare la marcia si è data alla fuga. Inseguita dai Carabinieri, l’auto ha arrestato la sua corsa in località “Mattine” di Agropoli, dove il malfattore si è dileguato a piedi per le campagne circostanti, facendo perdere le proprie tracce. All’interno dell’auto sono state rinvenute attrezzature edili ed agricole che erano state asportate, poco prima, da un magazzino agricolo, ad Ogliastro Cilento e che sono state restituite al legittimo proprietario, un imprenditore del posto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#