Salerno, controlli della Sezione Volanti della Questura. Espulsi 6 cittadini stranieri

I poliziotti della Sezione Volanti della Questura di Salerno, nell’ambito degli intensificati servizi di controllo del territorio tesi a garantire la sicurezza in città ed a prevenire e reprimere la criminalità diffusa, nella serata di ieri hanno controllato e deferito all’Autorità Giudiziaria 6 cittadini stranieri, due di nazionalità georgiana, risultati non in regola con le norme sull’immigrazione, tre donne rumene e un cittadino residente a Casoria (NA), risultati inosservanti del foglio di via obbligatorio con divieto di far ritorno a Salerno per tre anni. In particolare, a seguito della segnalazione fatta da un cittadino al numero unico di emergenza “112”, circa la presenza sospetta di due stranieri nell’abitacolo di una vettura, ferma da diverse ore, in un parcheggio nei pressi del Parco del Mercatello, gli agenti sono intervenuti ed hanno identificato i due stranieri, di nazionalità georgiana, rispettivamente di anni 27 e 28, accertando per entrambi l’irregolare presenza sul territorio italiano. I due stranieri, pertanto, sono stati deferiti all’Autorità giudiziaria, in stato di libertà, e nei loro confronti si procederà ad applicare i provvedimenti espulsivi del caso. Le tre donne rumene, di età compresa tra i 24 e i 40 anni, sono state controllate in zona litoranea nell’ambito dei servizi di contrasto alla prostituzione.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#