Scende dal treno e viene pizzicato con 15 grammi di eroina: arrestato nigeriano a Sapri. Controlli anche nei centri di accoglienza

eroinaI carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile di Sapri hanno tratto in arresto un nigeriano di 30 anni per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente del tipo eroina. L’uomo è stato fermato poco dopo essere sceso dal treno proveniente da Napoli. E’ stato fermato da una pattuglia Radiomobile di carabinieri che, a seguito di perquisizione personale, lo hanno trovato in possesso di un rilevante quantitativo di droga, circa 15 grammi di eroina nascosto nelle mutande. Il soggetto è stato sottoposto allo stato di arresto, già convalidato a seguito di rito direttissimo. Intanto in questi giorni i militari della Compagnia hanno posto in essere una serie di controlli nei confronti di tutti i soggetti non stabilmente residenti nei Comuni della giurisdizione della Compagnia. I controlli, estesi soprattutto ai vari extracomunitari ospiti dei vari centri di accoglienza e non solo, oltre che a produrre un’ottima attività preventiva, attualmente necessaria al fine di monitorare qualsiasi cosa succeda nel territorio,  hanno permesso ai carabinieri della Stazione di Centola, di deferire 4 cittadini extracomunitari trovati in possesso di 4 cellulari risultati oggetto di furto. Gli stessi sono stati sequestrati e saranno restituiti dai carabinieri ai legittimi proprietari.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#