Agropoli, 67enne viola gli obblighi inerenti la sorveglianza speciale per festeggiare il Natale: arrestato

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Ten. Francesco Manna, nella tarda serata del 24 dicembre 2015, hanno tratto in arresto in flagranza di reato un sessantasettenne di Agropoli (V. M.), pluripregiudicato, perché responsabile della violazione degli obblighi inerenti la sorveglianza speciale. L’uomo è stato sorpreso dai militari della Stazione di Agropoli fuori dalla propria abitazione, dopo le ore 21.00, mentre era intento nei festeggiamenti del Natale, trasgredendo gli obblighi imposti con l’applicazione della misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Agropoli a cui era sottoposto. L’arrestato su disposizione della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania è stato condotto presso la propria dimora, in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che è stato celebrato il 27 dicembre presso il Tribunale di Vallo della Lucania. Il giudice ha convalidato l’arresto e ha disposto la misura cautelare dell’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#