Sindrome di Rett, a Sala Consilina concerto di beneficenza per raccogliere fondi per la ricerca

S10151125_1111409892225807_2565358341971406953_nono bambine apparentemente sane alla nascita, che intorno al secondo anno di età cominciano a perdere l’uso delle mani e delle gambe, il controllo dei movimenti ed anche la parola. Sono le “bambine dagli occhi belli”, chiamate così perché riescono a comunicare solo con lo sguardo a causa della Sindrome di Rett, una malattia rara neurodegenerativa, che colpisce quasi esclusivamente il sesso femminile durante i primi anni di vita. Nel nostro Paese è la seconda causa di ritardo mentale nelle bambine, con un’incidenza stimata di circa 1 su 10.000 nati femmina. Per sensibilizzare anche il nostro territorio Agnese, mamma con una bimba affetta dalla sindrome di Rett,  insieme alla sua famiglia ha organizzato per venerdì 1 Gennaio un concerto di beneficenza  a Sala Consilina nel corso del quale si esibirà la talentuosa cantante valdianese Alessia Mazzariello. Il ricavato andrà alla ricerca per la Sindrome di  Rett.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#