Dissequestro del Crescent, l’ex sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca ironizza su Facebook: “La stampa non dà attenzione alla notizia”

Dissequestro del Crescent, l’ex sindaco di Salerno, Vincenzo De Luca ironizza su Facebook: “La stampa non dà attenzione alla notizia?”. “Ho cercato faticosamente sulle  pagine dei giornali nazionali e, salvo mie distrazioni, non ho  trovato la notizia del dissequestro del Crescent’ scrive sulla sua pagina.  “Ricordo campagne di stampa e intere paginate dedicate all’ ‘ecomostro’ di Salerno – dichiara apertamente – Nulla invece sullo sblocco  dell’opera e sulla conferma della legittimità delle procedure. Un’occasione persa per presentare una straordinaria opera di  architettura contemporanea”. De Luca, infine, si dice “disponibile a collaborare con tutte le  testate per fornire informazioni sugli sviluppi di una vicenda  alla quale è sempre stata dedicata tanta attenzione. Sarebbe una bella occasione per mostrare foto e video del  degrado precedente e di un’opera di valore architettonico  internazionale”, ha così concluso. Intanto questa mattina il Presidente della Regione Campania ha fornito  la sua verità sul caso termovalorizzatore di Salerno e sulla scelta di nominare Alberto Di Lorenzo a project manager. Ricordiamo, infatti, che, in merito a tale vicende, De Luca è stato condannato dai giudici della seconda sezione penale del Tribunale di Salerno per abuso d’ufficio ed è stato chiamato oggi a rendere semplicemente delle dichiarazioni spontanee, davanti ai giudice della Corte d’Appello .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *