Guerra del carciofo. Il sindaco Pessolano attacca: “Alcuni ragazzini giocassero a calcetto, alle cose serie ci pensiamo noi”

La guerra del carciofo è finita. Ma le polemiche restano. Anzi si è aperto un nuovo fronte: quello tra il sindaco Pessolano di Auletta e il consigliere comunale di Pertosa, Vito Panzella. Quest’ultimo aveva fatto una proposta per far terminare la guerra del carciofo, una proposta vista come una provocazione da parte degli amministratori dei due paesi in quanto le date di festa di Auletta e sagra di Pertosa erano già decise. Per questo motivo è stata convocata una conferenza stampa a Mida 1. Durante la conferenza il primo cittadino di Auletta, Pietro Pessolano, ha attaccato i due giovani anche senza nominarli. Ecco l’intervista di Pessolano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#