Salerno, agitazione per dire no all’accorpamento dell’Autorità portuale di Salerno con quella di Napoli

Scendono in piazza gli imprenditori e i lavoratori dello scalo commerciale salernitano per dire no all’accorpamento dell’Autorità portuale di Salerno con quella di Napoli. Dopo la decisione del Consiglio dei ministri, questa mattina è scattata la protesta in Piazza Amendola. Diverse le associazioni presenti alla manifestazione, per esprimere la propria disapprovazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *