“Vallo Horror”. Il sindaco Imparato assicura: “Faremo la bonifica”

In merito alla nostra inchiesta su Vallo Horror, immediata la disponibilità manifestata per la bonifica da parte del Sindaco di Padula Paolo Imparato. Subito dopo la telefonata ricevuta dal collega Cavallone, Imparato si è attivato su due fronti: il primo riguarda la rimozione dei resti animali, per i quali è subito stato allertato il vice sindaco di Padula Giuseppe Comuniello, che è un veterinario e quindi un operatore del settore. Comuniello ha già contattato l’ASL e la rimozione dei resti animali avverrà nelle prossime ore. “Per quanto riguarda la rimozione dell’eternit –ha evidenziato Imparato da noi raggiunto telefonicamente- la procedura è più complessa, trattandosi di rifiuti speciali, e richiederà più tempo.  Ma anche in questo caso provvederemo il più rapidamente possibile”. Imparato non ha nascosto la sua amarezza per questi comportamenti “criminali” che riguardano l’abbandono di rifiuti pericolosi da parte di ignoti. “Non è la prima volta che accade che rifiuti di questo tipo vengono abbandonati nel territorio di Padula –ha evidenziato il primo cittadino Padulese- e già in passato questi reati ci sono costati decine di migliaia di euro. Considerato che l’area in questione è ai confini tra Padula, Sala Consilina e Sassano, e che la provenienza dei rifiuti pericolosi è ignota –ha concluso Imparato- in questo ed in altri casi simili si potrebbero unire le forze tra diversi comuni e dividere le spese”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *