Teggiano, “Consac S.PA.” invia lettere agli utenti. Interviene il Codacons Campania

A Teggiano, la ditta CONSAC S.p.A. di Vallo della Lucania ha fatto recapitare a vari utenti del Comune una lettera nella quale la ditta stessa dice di vantare dei crediti maturati negli ultimi cinque anni (secondo quanto si legge) a causa di una non congrua applicazione di un regime tariffario agevolato ad utenti non residenti. Per questo motivo il Codacons Campania domenica 6 marzo ha indetto una conferenza stampa presso il Centro parrocchiale “Pier Giorgio Frassati” di Prato Perillo alle ore 9.30, durante la quale verranno esaminati in dettaglio il contenuto della missiva, sulla base delle leggi della Repubblica Italiana. Parteciperanno l’avv. Lisa Babino, l’avv. Elisabetta Giordano, l’avv. Silvana Viola. Oltre ad analizzare le richieste della ditta CONSAC S.p.A. di Vallo della Lucania, parleremo in breve dell’ultima vicenda legata al Plesso Ospedaliero di Polla. Inoltre, analizzeremo il rischio, paventato dalla Direzione Nazionale Antimafia, di un consolidamento della ‘ndrangheta (lettera minuscola) sul territorio. Infine, accenneremo brevemente al fatto che molti risparmiatori titolari di buoni fruttiferi postali trentennali, al momento della riscossione, ricevono una somma di gran lunga inferiore alla loro aspettativa

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#