Lo accusano di aver rubato un cellulare e lo pestano con un bastone. Arrestati due pregiudicati nocerini

Questa mattina i Carabinieri della Sezione Operativa del Reparto Territoriale di Nocera Inferiore, hanno arrestato due pregiudicati nocerini di 33 e 30 anni, accusati di aver aggredito nello scorso febbraio un cittadino di Capo Verde nel centro di Nocera Inferiore. I due minacciarono l’uomo per poi  aggredirlo con un bastone poiché convinti che fosse l’autore del furto di un cellulare. L’uomo ha cercò di salvarsi rifuguiandosi nella sua abitazione, ma i due riuscirono a sfondare il portone di casa. Da qui la fuga attraverso una finestra del capoverdiano che poi ha denunciò i fatti solo l’indomani.  I due arrestati dovranno rispondere di lesioni  personali aggravate, porto abusivo di oggetti atti ad offendere e violazione di domicilio.

CUOMO LUIGI 03081982 VICIDOMINI LUIGI 18051985

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *