Opere d’arte in mostra nei saloni Autosala. L’automotive incontra l’arte

“ARTS & JOB” è il titolo di una affascinante scommessa che la concessionaria Autosala ad Atena Lucana, ha pensato di giocare. Trasformare il proprio showroom di auto Ford, Nissan e Mazda in uno spazio espositivo di opere d’arte. Dal 18 al 20 Marzo chiunque potrà osservare da vicino le opere di artisti internazionali come Cascella, Longaretti, Piscilli, Faccincani, Aubertin, Kostabi, Brown. Una selezione curata da “DB Arte Contemporanea” di Sala Consilina, diretta da Michele Di Bisceglie. In mostra anche le sculture dell’artista Antonello Paladino, originario di Sala Consilina, autore del monumento sepolcrale di Lucio Dalla. Una sezione particolare è dedicata, poi, alle icone dell’artista romeno Aurel Ionescu, isografo e scrittore di immagini, riconosciuto a livello internazionale quale continuatore della tradizione dell’arte delle icone nata a Bisanzio. L’automobile da sempre è stata oggetto d’arte nelle mani di ispirati stilisti-carrozzieri. E sono stati numerosi gli uomini di cultura rapiti dal fascino dell’automobile quali, ad esempio, Gabriele d’Annunzio ed Umberto Boccioni, teorico e interprete principale del “futurismo”. “L’estetica dell’auto ha tanto in comune con l’arte che in molte delle sue espressioni esprime ideali di libertà, fantasia e dinamicità simboli presenti di certo nel settore dell’automotive”, dichiarano Enzo Parrella e Michele Spolzino, titolari di Autosala. Nel corso di “ARTS & JOB” sarà possibile effettuare test drive sui diversi modelli dei tre prestigiosi marchi automobilistici proposti da Autosala. E’ così, dopo aver ammirato dipinti e sculture, i visitatori potranno testare le prestazioni delle auto Nissan, Ford e Mazda.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *