Capaccio, non ce l’ha fatta il 31enne caduto con lo scooter lo scorso 10 marzo

Non ce l’ha fatta il giovane di Capaccio ricoverato nel reparto di rianimazione del Ruggi D’Aragona di Salerno lo scorso 10 marzo in seguito ad un incidente stradale. Il 31enne a bordo del suo scooter era finito con la ruota del mezzo in un fosso lasciato scoperto in seguito ai lavori di metanizzazione in corso nella cittadina di Capaccio. Una caduta rovinosa che ha subito reso gravi le condizioni di salute del ragazzo il quale ha lottato 10 giorni per la vita. Grande dispiacere nella comunità capaccese.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *