Rapinò un anziano disabile nei bagni della Stazione a Battipaglia: preso il marocchino

Preso il marocchino che a Febbraio rapinò un anziano disabile nei bagni della stazione ferroviaria di Battipaglia. L’uomo, un cittadino marocchino residente ad Eboli, è stato fermato dalla Squadra Mobile della Questura di Salerno insieme a personale del Posto di Polizia Ferroviaria di Battipaglia. Il marocchino a Febbraio nei bagni della Stazione di Battipaglia rapinò la vittima del suo orologio del valore di circa tremila Euro e tentò anche di prendergli gli anelli che indossava, tra cui la fede nuziale, ma l’azione non si concretizzò poiché l’anziano oppose resistenza nonostante il suo grave handicap che lo costringe a muoversi sulla sedia a rotelle. Grazie all’acquisizione delle immagini delle telecamere di sorveglianza poste all’interno della stazione ferroviaria è stato possibile identificare il cittadino marocchino.

 

 

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#