Agropoli, «Borgo in fiore»: tutto pronto per la prima edizione. I dettagli per partecipare

Al via la prima edizione del concorso “Borgo in fiore”, promosso dall’amministrazione comunale di Agropoli guidata dal sindaco Franco Alfieri con la collaborazione della Pro Loco SviluppAgropoli e del Forum dei Giovani. Le finestre, i balconi, i portoni, i vicoli e gli scorci più suggestivi del Centro Storico potranno essere allestiti con decorazioni floreali e sarà premiata la migliore composizione. La manifestazione si svolgerà dal 28 maggio al 28 giugno. La partecipazione è totalmente gratuita ed è rivolta ai residenti o ai proprietari di immobili del centro storico. “L’obiettivo, spiega il sindaco Franco Alfieri, attraverso l’abbellimento con decorazioni floreali di vicoli, di spazi urbani e di particolari abitativi, è quello di incentivare e valorizzare dal punto di vista estetico, ambientale e turistico il nostro bellissimo centro storico. La manifestazione sarà candidata al concorso nazionale “Comuni fioriti 2016”. Inoltre, abbiamo già contatti con la città umbra di Spello, famosa per la sua infiorata, per intraprendere un discorso di collaborazione e di scambio di esperienze”. L’iscrizione a “Borgo in fiore” dovrà essere consegnata alla Proloco SviluppAgropoli in via Pio X entro il 22 maggio 2016. Le decorazioni, invece, dovranno essere completate per il 27 maggio e mantenute per la stagione estiva. Saranno assegnati ai concorrenti dei cartelli numerati che dovranno essere esposti, per tutto il periodo del concorso, in modo ben visibile sui vicoli, sui balconi, sui davanzali e sulle finestre. Tra i vari angoli più suggestivi e i profumi dei fiori, i visitatori potranno riconoscere ed ammirare gli allestimenti e dare la propria preferenza sul sito ufficiale della Pro Loco: www.prolocosviluppagropoli.it. I voti saranno tenuti in considerazione dalla giuria per l’esito finale del concorso. Le decorazioni saranno selezionate in base alla combinazione dei colori dei fiori, ad una sana e rigogliosa crescita degli stessi, al mantenimento durante tutto il periodo del concorso, all’originalità dei lavori, al recupero e all’abbellimento di strutture edilizie ed architettoniche tipiche, all’inserimento armonico nel contesto urbano e paesaggistico.

La premiazione dei vincitori, per le tre categorie Finestre Fiorite, Balconi Fioriti e Portoni Fioriti è fissata per il 28 Giugno 2016.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#