Sorpresa a Padula, Caterina Di Bianco sfida Imparato con Alliegro e Bove Ferrigno!

Comunali 2016, il colpo di scena è a Padula. Caterina di Bianco, avvocato di 37 anni, candidata a sindaco con la lista “Padula Bene Comune”, è la vera sorpresa di questa tornata amministrativa (GUARDA IL VIDEO SERVIZIO CON L’INTERVISTA).

padula bene comune logo  CATERINA DI BIANCO

“Sorpresa” prima di tutto perché una candidata a sindaco donna è una rarità nel Vallo di Diano, ma ancora di più visto che nella sua lista convivono Giovanni Alliegro e Tiziana Bove Ferrigno, che nella precedente consiliatura avevano fatto parte della maggioranza guidata dal sindaco uscente Paolo Imparato. Insomma il divorzio annunciato tra Alliegro e Imparato alla fine c’è stato, eccome.

LISTA PADULA BENE COMUNE OK

Di Bianco politicamente fa capo all’area del PD, ma “Padula Bene Comune” è una lista civica che secondo la giovane candidata a sindaco è riuscita a fare sintesi tra sinistra e destra, nuovo e esperienza amministrativa. In attesa di ascoltare anche il candidato Paolo Imparato, che oggi ha preferito non rilasciare dichiarazioni, ai nostri microfoni Caterina Di Bianco spiega le motivazioni della sua discesa in campo e descrive la sua lista presentandosi per la prima volta ai cittadini di Padula in qualità di potenziale primo cittadino.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#