L’informazione a portata di ciechi ed ipovedenti con il Giornalino “L’Oro del Vallo di Diano”

Nell’ambito del progetto  “Città Educativa-Vallo di Diano” arriva una svolta per i ragazzi ipovedenti e ciechi grazie alla redazione e alla stampa di un giornalino adatto anche a loro. A partire dal numero zero del Giornalino “L’Oro del Vallo di Diano”, organo di informazione della Consulta Studentesca del Vallo di Diano, il titolo e alcuni articoli sono stati, infatti, stampati in braille. Il progetto del giornalino come strumento di informazione per tutti, anche per i non vedenti, è stato portato avanti grazie anche alla collaborazione con l’Unione italiana Ciechi provinciale e regionale e con la Cooperativa “Leggere Chiaro” di Salerno, che ha curato la stampa in braille. Ci spiega i dettagli il referente della Città Educativa Vallo di Diano Gennaro Gonnelli.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *