Acquistano un escavatore con assegni falsi a Montesano sulla Marcellana: due denunciati

I carabinieri della stazione di Montesano sulla Marcellana, coordinati dal comando Compagnia di Sala Consilina, a termine di celere attività di indagine, hanno denunciato al Tribunale di Lagonegro due persone già note alle Forze dell’ordine, provenienti dalla provincia di Foggia, per il reato di truffa in concorso. La coppia di uomini – secondo quanto riferito dalle forze dell’ordine – infatti dopo avere ottenuto la fiducia della vittima, presentandosi come imprenditori nel settore agricolo, vi acquistava un escavatore, del valore di circa 5.000 euro, pagandolo con assegni circolari risultati poi falsi ed intestati a intestatari fittizi. Dopo la denuncia è scattata l’indagine e quindi le due denunce.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#