Massimo Troisi “Ricomincia” da Casalbuono: il ricordo della sorella Rosaria alla presentazione del rassegna teatrale

Rosaria Troisi ride e si commuove quando ricorda il fratello Massimo. Commozione e gioia: ovvero quello che si provava e si prova vedendo i film e le opere dell’attore napoletano. Semplicemente perché il grande attore napoletano nella vita era così come sulla scena. Straordinariamente semplice. Semplicemente fantastico.

Rosaria Troisi è stata l’ospite d’onore della presentazione del primo memorial “Massimo Troisi”, la rassegna teatrale  che si terrà da ottobre nel teatro di Casalbuono intitolato proprio al celebre artista partenopeo.  Oltre a Rosaria Troisi era presente anche l’attore Edoardo Romano (dei Tretre). All’evento – condotto dal giornalista Lorenzo Peuluso – è stato presentato il progetto per il prossimo ottobre da parte del coordinamento Annia (le sette associazioni che gestiscono la struttura di Casalbuono) alla presenza del sindaco Attilio Romando e del presidente del Parco Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Tommaso Pellegrino.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#