Padula, violento scontro tra una Smart ed una Golf: i tre feriti non destano preoccupazioni

Tre persone ferite in modo fortunatamente non grave: è questo il bilancio dell’incidente stradale verificatosi ieri sera a Padula, poco prima delle 20:00, sulla Strada  Statale 19, poco dopo la curva dell’ex passaggio a livello ferroviario, non lontano dal bivio di Padula  Scalo (GUARDA IL NOSTRO VIDEO SERVIZIO). Ad essere coinvolte due autovetture, una Golf con alla guida una giovane e una Smart con a bordo due giovani. Dalle prime ricostruzioni pare che la Golf stesse uscendo da un parcheggio laterale alla SS 19, probabilmente a retromarcia, quando è sopraggiunta la Smart che viaggiava in direzione Montesano.

2 1

Molto violento l’impatto, che ha interessato la fiancata della Golf lato passeggero  (per fortuna a bordo della vettura c’era solo la donna alla guida) e la parte anteriore della Smart, ridotta ad un ammasso di lamiere. Dei tre feriti (due uomini e una donna, tutti giovani), solo uno resta ancora presso l’Ospedale Luigi Curto di Polla, ma le sue condizioni non destano preoccupazioni. Ma vista la dinamica e la violenza dell’impatto l’incidente avrebbe potuto avere conseguenze ben più gravi. Sul posto subito dopo l’allarme sono giunte 3 ambulanze del 118 che hanno trasportato i feriti all’Ospedale Luigi Curto di Polla per i controlli del caso, insieme ai Carabinieri del Nucleo Operativo e Radio Mobile di Sala Consilina ed ai colleghi delle stazioni di Sassano e Padula. Impegnati a fornire supporto anche i Volontari dell’Associazione Protezione Civile “Vallo di Diano” di Padula. Inevitabile l’interruzione della viabilità sul tratto della SS19 interessato dall’incidente, con disagi per la circolazione durati circa un’ora, per consentire i rilievi del caso e la rimozione delle autovetture interessate.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#