Controlli a Palinuro, arrestato 33enne sorpreso a vendere sostanze stupefacenti. Altre tre persone denunciate

Nel corso di specifici servizi tesi al contrasto dei rati di larga diffusione tra il Golfo di Policastro e Palinuro, i militari della Stazione di Centola Palinuro, comandati dal Maresciallo Giuseppe SANZONE, hanno tratto in arresto per il reato di spaccio di sostanze stupefacenti un 33enne nato in Nigeria (EMEJURU IKECHI).  L’uomo, ospite del locale centro di accoglienza, è stato sorpreso a Palinuro mentre cedeva alcune dosi di sostanza stupefacente a un acquirente occasionale, ed è risultato poi in possesso di ulteriori 5 grammi di hashish. Nell’alveo dello stesso servizio di controllo sono stati deferiti per porto abusivo di armi, dai militari dell’aliquota Radiomobile della Compagnia, due giovani originari di Agropoli e Battipaglia, poiché trovati in possesso di due coltelli a serramanico. Sempre nel corso degli stessi controlli è stata denunciata  anche  una donna 45enne, poiché alla guida con tasso alcolico superiore all’1,5 grammi per litro. Sono stati infine segnalati all’organo Prefettizio 8 giovani, trovati in possesso di pochi grammi di hashish.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *