Operazione Deejay 2014, colpita associazione a delinquere

Sgominata dalla Guardia di Finanza di Salerno un’associazione dedita allo spaccio di sostanze stupefacenti nel centro storico della città di Salerno. Dieci i componenti del gruppo criminale che ogni settimana si riforniva della droga, cocaina e hashish in particolare, per poi immetterla sul mercato cittadino. Uno dei componenti, già noto alle forze dell’ordine per aver commesso in passato reati contro la persona e titolare di un noto ristorante del centro storico di Salerno, era assieme ad un altra persona promotore e finanziatore dell’attività di spaccio. Mansioni diverse per gli altri appartenenti del gruppo: due si dedicavano esclusivamente a fornire cocaina, mentre gli altri sei permetteva al gruppo di tenere aperto un ulteriore canale di apporvigionamento. L’operazione “Deejay 2014” ha visto impegnati i finanzieri in tutta Italia con perquisizioni in abitazioni e unità commerciali a Salerno, Napoli, Pavia e Modena.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#