Giallo di Pertosa. Il sospettato “scomparso” da diversi giorni, è un parente della vittima

Nuovo capitolo nel giallo di Pertosa. Uno dei sospettati dell’omicidio di Isabella Panzella, un parente della vittima, infatti, non dà notizie di sé da diversi giorni. L’uomo, anch’egli di Pertosa, risulta essere non reperibile e quindi la concentrazione da parte degli inquirenti si fa sempre più alta per cercare di capire cosa possa essere accaduto sia alla 69enne trovata priva di vita lungo la Ss19 di Pertosa, che anche all’ottantenne. L’uomo, nei giorni successivi all’omicidio, è stato ascoltato più volte dalle forze dell’ordine e gli inquirenti si sono anche concentrati su due veicoli in suo possesso per esaminarli con estrema attenzione. La settimana scorsa il sospettato è stato ascoltato nuovamente dagli investigatori. Da qualche giorno, invece, non dà notizie di sé. Insomma un giallo nel giallo e nuovi dubbi nascono attorno a questa vicenda che ha scosso Pertosa e il Vallo di Diano. Isabella è morta per strangolamento ed è stata poi abbandonata lungo la strada e ritrovata da un’automobilista alle 5 del mattino.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *