MS Giacomo, Accetta giura con la fascia tricolore. D’Alto vicesindaco, Caporrino “superassessore”

MS Giacomo batte sul tempo tutti i comuni valdianesi interessati dalle recenti amministrative nella cerimonia di insediamento del nuovo Consiglio Comunale ( A BREVE IL NOSTRO VIDEO SERVIZIO CON LE INTERVISTE). Ieri sera presso Palazzo Marone il Sindaco Raffaele Accetta, riconfermato a furor di popolo per il secondo mandato, dopo l’emozionato giuramento ha comunicato i nomi dei componenti della Giunta che guiderà il comune nei prossimi cinque anni.

INSEDIAMENTO MS GIACOMO INSEDIAMENTO MS GIACOMO 1

E non sono mancate le novità, a dimostrazione del fatto che il ricambio generazionale è in corso anche nel piccolo comune valdianese. A dimostrarlo il ruolo di vicesindaco, che per la prima volta in assoluto a MS Giacomo è andato ad una donna, Angela D’Alto, che alle recenti amministrative nella lista “Continuità e Progresso” guidata da Accetta era stata la più votata superando quota 200.

INSEDIAMENTO MS GIACOMO 2 INSEDIAMENTO MS GIACOMO 3

La D’Alto mantiene anche la delega alla Cultura, mentre l’altro componente della Giunta è Antonio Caporrino, la cui candidatura alle amministrative alla guida della lista “Uniti per Monte San Giacomo” era nata esclusivamente come candidatura “di servizio” per evitare la trappola del quorum. Ma ovviamente da ieri le due compagini si sono fuse in un unico gruppo consiliare e per Antonio Caporrino è arrivata la nomina a “super assessore”, come l’ha definito lo stesso sindaco Accetta.

INSEDIAMENTO MS GIACOMO 4

Altri elementi da sottolineare sono il ruolo di capogruppo di Maggioranza, affidato al giovanissimo Aldo Manno, di soli 23 anni, e la presenza in consiglio comunale di ben 4 donne: oltre ad Angela D’Alto ci sono Giusy Lisa, Mariantonietta Lisa e Pina Monaco. Gli altri componenti del Consiglio Comunale oltre all’Assessore Antonio Caporrino e al capogruppo di Maggioranza Aldo Manno sono Antonio Aluotto, Giacomo Vernaglia, Gianluca Viciconte e Giuseppe Calabrese.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *