Bcc Monte Pruno, un tavolo di concertazione per promuovere il turismo con il CTG

Luoghi dalla storia millenaria, paesaggi naturali mozzafiato, monumenti dall’importanza internazionale uniti ad una cultura gastronomica d’eccellenza. Questo e non solo è il Vallo di Diano. Terra ricca di risorse e da scoprire nelle sue infinite sfaccettature. Un territorio, dunque, dalle molteplici potenzialità ma che a volte resta del tutto sconosciuto ai turisti. E proprio per scongiurare questo rischio il Centro Turistico Giovanile Nazionale ha inserito il Vallo di Diano tra i territori da valorizzare e scoprire. E’ stato organizzato questa mattina, presso la Sala Cultura della sede di Sant’Arsenio della BCC Monte Pruno, un tavolo di concertazione tra il presidente nazionale CTG Giuseppe Marangoni, la responsabile CTG Salerno Barbara Kornfeld e vari soggetti coinvolti in vari modi nello sviluppo e nella promozione del Vallo di Diano, con l’obiettivo di tracciare linee d’intervento per l’immediato futuro.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#