Per i due fratellini di Sala Consilina si tratta di meningite. Dall’ospedale di Polla: “Nessun allarmismo, situazione sotto controllo”

Le analisi di laboratorio hanno evidenziato che per i  due bambini di 10 e 4 anni ricoverati da sabato pomeriggio al “Cotugno” di Napoli si tratta di meningite del tipo meningicocco. Per i due fratellini di Sala Consilina è stata avviata la terapia antibiotica necessaria per i casi del genere. I due fratellini erano stati ricoverati sabato. Il padre di fronte a un quadro clinico preoccupante si era rivolto all’ospedale di Polla e l’equipe medica del reparto di Pediatria aveva subito sospettato che si trattasse di meningite. I medici hanno quindi avviato le analisi appropriate e fatto trasferire i due bambini al più attrezzato “Cotugno” di Napoli. Dopo 24 ore dalle prime analisi l’esito ha messo in evidenza la malattia. I due bambini non destano preoccupazione. Dall’ospedale di Polla comunque invitano a non lasciarsi andare ad allarmismi in quanto la situazione è sotto controllo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#