Nei guai marito e moglie di Montesano sulla Marcellana: nel garage nascondevano un fucile

I carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, coordinati dal tenente Davide Acquaviva, hanno eseguito un servizio coordinato “Ad alto impatto” teso al contrasto dell’illegalità diffusa.  Nel corso del servizio sono stati denunciati  due coniugi sessantenni per detenzione illegale di armi. Nella circostanza, i militari della stazione di Montesano sulla Marcellana, hanno trovato e sequestrato un fucile doppietta FIAS calibro 12, illegalmente detenuto, occultato all’interno di un garage in uso alla coppia.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *