Ieri a Polla la prima serata di “R…estate Ragazzi”. La senatrice Saggese:”Impegno per recupero patrimonio italiano”

E’ iniziata ieri la manifestazione “Restate Ragazzi” tre giorni dedicati alla scoperta dei tesori del Vallo di Diano. Tesori come le bellezze artistiche e naturali, ma anche immateriali come storie, musiche e piatti del territorio. “La tutela dei tesori” è stato il tema del convegno che si è tenuto ieri all’interno dell’auditorium di Santo Nicolicchio. Ad intervenire al cospetto dell’artistico orologio che segna il tempo, oggetto di discussione della tre giorni dell’evento, la Senatrice Angelica Saggese, il vicesindaco di Polla Massimo Loviso, Francescoantonio D’Orilia presidente del Mida, l’architetto Carmen Criscito, Anna DI Santo della Sovrintendenza per i beni archeologici e Antonio Mastrandrea della Banca Monte Pruno. A fare gli onori di casa il giornalista Geppino D’amico che ha moderato lincontro, fornendo come sempre, spunti interessanti per il folto pubblico e per i relatori. A dare il benvenuto il Presidente dell’Associazione “I ragazzi del Ponte” Marco Nuccorini, il quale ha anticipato anche il programma previsto per questa sera e domenica. Al termine del convegno è stato proiettato il cortometraggio realizzato dai ragazzi dell’Associazione su una struggente storia d’amore che ha dato il nome alla cittadina di Polla.  Ai nostri microfoni la senatrice Angelica Saggese,ci ha evidenziato l’impegno e il lavoro da parte del governo per il recupero dei beni architettonici, culturali e artistici della penisola, attraverso l’inziativa “bellezza@governo.it.  A disposizione 150 milioni di euro, per ristrutturare, reinventare per il bene della collettività un progetto culturale da finanziare, proposto dagli stessi cittadini con una semplice e-mail. Restate Ragazzi intanto continua questa sera con l’incontro dal titolo “I Tesori nascosti” e la serata in Piazza dei parlamenti con la cantante FLO, dopo il successo di ieri sera di Bluesaddiruse. L’iniziativa si chiuderà domenica sera, tutto condito in un mix di enogastronomia, cultura, musica , spettacolo , storia e arte nel centro storico pollese.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#