Vicenda Terna: il gip di Lagonegro ordina ulteriori indagini. Verranno ascoltati gli esperti

Il gip di Lagonegro ha disposto ulteriori indagini in merito alla vicenda Terna. Questo in seguito all’opposizione del Comune e del Comitato alla richiesta di archiviazione proposta dal pm. Verranno ascoltati gli esperti all’epoca incaricati dal Comune, Zucchetti e Caligiuri e poste in campo le ulteriori indagini del caso. “Indagini tanto più opportune a seguito delle chiare note della Regione campania, depositate all’ultima udienza dal Comune e dai cittadini intervenuti nel procedimento, sulla carenza di valutazione di impatto ambientale sulla stazione elettrica terna”. Il sindaco di Montesano Sulla Marcellana, Giuseppe Rinaldi è soddisfatto: “Ho appreso pochi minuti a fa dall’avvocato del Comune Luigi di Giuseppe il provvedimento da parte del Tribunale di Lagonegro che dispone ulteriori indagini in merito alla richiesta di archiviazione della locale Procura sul reato in contestazione di getto pericoloso di cose. Una buona notizia per la comunità di Montesano e per la richiesta di giustizia su questa vicenda su cui siamo tutti indistintamente impegnati. Le recenti note della Regione Campania in merito alla carenza di VIA più volte evidenziata e dimostrata dalle parti avverse a Terna, riteniamo possano aprire spiragli particolarmente importanti ad ausilio della battaglia che da tempo Montesano tutta combatte contro la stazione elettrica Terna”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *