Sant’Angelo le Fratte, ieri l’apertura di “Cantine Aperte”

Ieri la conferenza di apertura a Sant’Angelo le Fratte di “Cantine  Aperte”, ventunesima edizione dell’ evento in programma fino al 15 agosto.  Occasione di ritrovo e divertimento che vede tantissima partecipazione da parte di cittadini e turisti. Una quattro giorni in cui le strade del paese sono caratterizzate dal profumo di numerosi piatti tipici, accompagnate dal buon vino locale, e dall’apertura vera e propria di cantine dove vengono esposti prodotti della zona. Danze, spettacoli, mostre e musica colorano le serate, e sono sito d’attrazione per persone provenienti da diversi luoghi. “E’ iniziato tutto per gioco vent’anni fa, ora invece è una manifestazione curata in ogni suo particolare nonché motivo di orgoglio, partecipazione e soddisfazione per tutti!” ha affermato Michele Laurino, sindaco di Sant’Angelo. Moderatore dell’incontro è stato Gianluigi Laguardia, che ha definito la Basilicata e l’evento come una “scoperta”, oltre che motivo di richiamo e sviluppo contro lo spopolamento di cui spesso si parla a proposito delle piccole realtà.  Presente anche Michele Ottati, Funzionario Attività Agricole Europee, Luca Braia Assessore all’Agricoltura della Regione Basilicata, Cosimo Latronico, Parlamentare lucano e l’Europarlamentare Nicola Caputo.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *