In bici da Polla a Roma per incontrare il Papa: un prete e un gruppo di fedeli in viaggio verso il Vaticano

Cinquecento chilometri in bici. Tre tappe, tanta fatica e infine l’incontro con Papa Francesco. Don Paolo Longo, parroco della chiesa di San Pietro a Polla, è partito ieri mattina insieme a un gruppo di fedeli alla volta di Roma per una udienza dal pontefice. Un viaggio interamente in bici da corsa quella di don Paolo Longo che affronterà con un gruppo di fedeli-ciclisti: Giacinto Costatino, Ezio Tortora (capo delegazione), Lorenzo Cardamone, Pasquale Lupo, Davide Costanzo, Nicola Ciliberti, Salvatore Fattoruso, Raffaele Fasolino e Nando Brunetti. La partenza ieri mattina dopo la benedizione del vescovo della Diocesi di Teggiano-Policastro, Antonio de Luca. E poi via a pedalare dalla chiesa in direzione Roma dopo due tappe a Nola e Frosinone tra le strade interne, tra salite e discese, curve e fatica. Ma per una meta che ripagherà ogni goccia di sudore: l’incontro con Papa Francesco. All’udienza parteciperanno anche i fedeli di Polla e del Vallo di Diano che raggiungeranno Roma in pullman.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *