Trovato morto in casa il cantante Vito Marletta di Pontecagnano. Aveva 47 anni. Partecipò al festival di Sanremo

E’ stato trovato cadavere nella sua abitazione di Milano, il cantante Vito Marletta, prima residente a Pontecagnano, che partecipò al Festival di Sanremo nel 1997, nelle nuove proposte, con il brano ‘Innamorarsi è’. Da giorni i familiari avevano perso le sue tracce: purtroppo, gli stessi parenti, recandosi sul posto, hanno fatto la macabra scoperta. Il giovane si era trasferito dal salernitano in Lombardia per proseguire la sua carriera artistica. Tra le ipotesi, quella del suicidio. Sulla sua bacheca Facebook, tantisimi i messaggi di cordoglio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *