E’ scattato il primo torneo della Legalità. In campo le forze dell’ordine e la Monte Pruno

E’ iniziato mercoledì a Teggiano il primo “Torneo della Legalità”, la manifestazione sportiva organizzata dalla Parrocchia – Santuario del Cuore Immacolato di Maria e dall’associazione Monte Pruno Giovani. La prima giornata ha riscosso già soddisfazione, gol e applausi e in campo sono scese quattro formazioni. Si sono infatti sfidati Polizia Stradale e Vigili del Fuoco e Carabinieri contro  Banca Monte Pruno. Il tutto nella ospitalità della Palestra Salus.

Il connubio tra sport e legalità è al centro di questo evento sportivo che si inserisce nel calendario di iniziative in occasione dei festeggiamenti dell’Anno Giubilare della Misericordia.  Alla manifestazione prenderanno parte le squadre dei Carabinieri della Compagnia di Sala Consilina, della Polizia Stradale della Sottosezione di Sala Consilina, dei Vigili del Fuoco di Salerno e del Distaccamento di Sala Consilina, del Comune di Sassano, del Comune di Monte San Giacomo, della Banca Monte Pruno e della Palestra Salus.

“L’obiettivo del Torneo – si legge sul comunicato dell’istituto bancario – è far sì che, attraverso lo sport, si crei un momento di educazione alla legalità, un modo per rendere ancora più comprensibile la sinergia che c’è e deve esserci tra Forze dell’Ordine ed il territorio”. La finale, invece, a cui prenderanno parte autorità civili e militari si giocherà il 25 settembre alle ore 19:00. Seguirà un momento di convivialità con i presenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *