In volo sulla gola di Campostrino tra Polla e Pertosa. L’idea del Comune guidato da Rocco Giuliano

Il volo sembra essere diventato il modo più rapido per raggiungere i turisti. E così come il volo dell’Angelo in Basilicata e il recente volo di Laurino e in attesa di quello di Atena Lucana (un lungo decollo) ecco il nuovo progetto che prevede di Volare in gravità nelle gole di Campestrino tra Polla e Pertosa. L’idea parte del Comune di Polla. L’Amministrazione Comunale, ha deliberato l’8 settembre alla volontà di partecipare al bando regionale per il Fondo di rotazione per la progettazione degli enti locali, nell’ambito del Programma di Azione e Coesione – Programma Operativo. Per farlo ha pensato di predisporre un idoneo progetto di fattibilità tecnico economico del volo sulla gola di Campostrino.  Un’idea che prenderà il volo?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *