Fuga di gas e fiamme a Padula: paura per quattro persone salvate dai vigili del fuoco

Paura intorno a mezzogiorno a Padula. A causa di una fuga di gas, infatti, è scoppiato un incendio in un’abitazione lungo la strada statale 19. Le fiamme sono state scatenate da un probabile malfunzionamento del forno di casa. Le fiamme hanno cominciato ad ardere in cucina e poi sono divampate in un’altra stanza del primo piano dell’abitazione. Le quattro persone all’interno della casa hanno subito allertato i vigili del fuoco del Distaccamento di Sala Consilina e sono fuggite via. La squadra, guidata dal caposquadra Eugenio Siena, è giunta in poco tempo sul posto e ha dovuto fronteggiare una situazione delicata a causa del fumo denso, delle fiamme alte e dell’aria resa irrespirabile dal tutto. Ma i vigili del fuoco sono riusciti grazie alla professionalità e bravura a rimediare alla situazione, spegnere l’incendio ed evitare il peggio. Le persone all’interno dell’abitazione sono state controllate dal 118 ma non presentano problemi. Sul posto anche i carabinieri della locale stazione e il nucleo radiomobile della Compagnia di Sala Consilina.

vigili del fuoco 1vigili del fuoco 2

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *