Certosa di Padula, commozione alla 12^ Giornata del Ricordo nel nome delle vittime di Amatrice

Era stata a Padula per partecipare ad una delle recenti edizioni de La Giornata del Ricordo suor Cecilia, una delle sette vittime del terremoto rimaste uccise dal crollo dell’Istituto femminile dell’Opera Nazionale per il Mezzogiorno ad Amatrice.

 

 

00193.MTS.00_00_16_06.Immagine001 PADULA GIORNATA DEL RICORDO AMATRICE (10)

Una tragedia, quella del sisma dello scorso 24 agosto, che ha colpito al cuore anche l’Opera fondata da Padre Giovanni Minozzi e da Padre Giovanni Semeria, della quale l’lstituto Femminile di Amatrice rappresentava la prima concreta realizzazione nel lontano 1919. Oggi di quell’Istituto femminile restano solo macerie e lutti, e quanto accaduto ha inevitabilmente caratterizzato fortemente la 12^ edizione de “La Giornata del Ricordo”, svoltasi domenica presso la Certosa di San Lorenzo.

PADULA GIORNATA DEL RICORDO AMATRICE (5) PADULA GIORNATA DEL RICORDO AMATRICE (6)

La manifestazione, organizzata dall’Associazione Nuove Idee e dal suo Presidente Giuseppina Sorrentino, celebra infatti le figura di Padre Giovanni Minozzi e Padre Giovanni Semeria, ai quali si deve nel 1923 la fondazione dell’Orfanotrofio della Certosa di San Lorenzo a Padula. Il monumento certosino fu luogo di accoglienza, fino al 1960, per circa 1000 orfani di guerra.

PADULA GIORNATA DEL RICORDO AMATRICE (9) PADULA GIORNATA DEL RICORDO AMATRICE (3)

Nel corso del convegno si è svolta la cerimonia di premiazione del Concorso “Arte e Poesia”, giunto alla sua terza edizione. Anche quest’anno La Giornata del Ricordo è stata promossa dall’associazione culturale “Nuove Idee” di Padula, in collaborazione con la Banca Monte Pruno e con il patrocinio del Comune di Padula, della Provincia di Salerno, della Regione Campania, della Comunità Montana Vallo di Diano e della Soprintendenza ai B.A.P. di Salerno e Avellino. Quest’anno la Banca Monte Pruno oltre ad essere come sempre vicina alla Giornata del Ricordo ha anche sostenuto la ristampa della 3a edizione del libro “Ritorno al Passato”, con le storie di vita degli orfani di guerra ospitati nell’orfanotrofio della Certosa di Padula.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *