Battipaglia, 50enne ai domiciliari perché continuava ad infastidire l’ex moglie

Nella giornata di ieri  a Battipaglia, i Carabinieri della locale Stazione hanno tratto in arresto un 50enne del posto, per trasgressione agli obblighi imposti dal Tribunale di Salerno. All’uomo, infatti era stato imposto il divieto di avvicinarsi all’ex moglie, nei confronti della quale aveva messo in atto diversi atti persecutori. Il provvedimento della giornata di ieri scaturisce dalle reiterate violazioni del divieto imposto all’uomo nel 2015. Il 50enne  è stato quindi sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#