Rapina e droga: due arresti dei Carabinieri di Nocera Inferiore

I militari della Tenenza di Scafati hanno tratto in arresto un 21enne del posto resosi responsabile di rapina in un esercizio commerciale operante nel settore dei preziosi. Gli uomini dell’Arma sono intervenuti in seguito alla segnalazione giunta sul 112 da parte del titolare il quale riferiva che un giovane era entrato nel negozio e, minacciandolo con un coltello, si era fatto consegnare i contanti presenti nella cassa, oltre ad un monile in oro, per poi darsi alla fuga a piedi. I Carabinieri hanno subito avviato le indagini  e grazie anche alle immagini riprese da alcuni impianti di videosorveglianza, hanno arrestato il giovane che attualmente è ristretto presso il Carcere di Salerno. Inoltre a Nocera Inferiore i Carabinieri della Sezione Radiomobile di Nocera inferiore hanno arrestato per detenzione a fini di spaccio di stupefacenti un 39enne nocerino già noto alle Forze di Polizia trovato in possesso di due panetti di hashish, per un peso di circa 200 grammi nonché di materiale idoneo al confezionamento delle dosi. L’uomo è stato arrestato e tradotto presso il carcere di Salerno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *