“I Simboli dell’Arma” al centro del Calendario Storico dell’Arma dei Carabinieri per l’anno 2017

Presentato il Calendario Storico dell’Arma dei Carabinieri per l’anno 2017. Il filo conduttore che lega l’edizione di quest’anno sono “I simboli dell’Arma”. “I simboli, spiega nella prefazione il  Comandante Generale Tullio Del Sette,  sono rappresentazioni estetiche dell’essenza; essi colgono in profondità meglio il cuore delle cose. E’ dunque ai propri simboli che l’Arma dedica l’edizione 2017 del Calendario Storico, presentandoli attraverso i diversi stili con i quali l’arte grafica si è manifestata nel tempo, a partire dal 1814, anno di nostra Fondazione. La grafica, la più diffusa e comune delle espressioni visive, fatta di linee e colori definiti e chiari quanto attenti ai cambiamenti della società, è parsa strumento artistico idoneo a rappresentare il modo di essere Carabiniere, cittadino e soldato della legge, vocato alla prossimità e al servizio di ciascuno e di tutti, sempre interprete del suo tempo, con il cuore e la mente al futuro. Inoltre anche per il 2017 l’Arma dei Carabinieri presenta una nuova agenda che si rinnova ed aggiorna nel trentottesimo anno della sua pubblicazione (risale infatti al 1979 la prima edizione).  Cambia il formato. Cambia la copertina nelle dimensioni, nel colore e nella grafica con la Fiamma; la costola si tinge di rosso. Il “diario è su base settimanale, con possibilità di rinvio a un’ampia parte destinata alle note.  Le informazioni sui Comandi dei Carabinieri e sui reclutamenti sono rese fruibili attraverso codici QR, leggibili con smartphone e tablet che rimandano alle pagine del sito www.carabinieri.it e dei social network istituzionali.  Altri codici QR consentono l’accesso ad altre notizie sull’Arma, sulla sua storia e sui periodici: il nuovo “Notiziario Storico” e i tradizionali “Il Carabiniere” e “Rassegna dell’Arma”. La  rubrica si arricchisce anche con le date importanti dell’Arma.  Viene riproposto l’ampio inserto storico, introdotto come novità lo scorso anno con le cronache sul centenario della Grande Guerra e il settantennale della liberazione. Quest’anno è dedicato alla Musica nell’Arma e rendo omaggio alla Banda musicale e alle Fanfare dei carabinieri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *