L’ufficio postale di Arenabianca resterà aperto. Rinaldi: “Vittoria giudiziaria importante per Montesano”

L’Ufficio Postale di Arenabianca, frazione di Montesano sulla Marcellana, resterà aperto.  Lo annunciano il sindaco di Montesano Giuseppe Rinaldi e l’avvocato Marcello Feola che ha seguito la vicenda.

 

 

UFFICIO POSTALE ARENABIANCA

Il Consiglio di Stato, infatti, ha confermato che l’Ufficio deve restare aperto. Oltre a quello di Montesano sono salvi anche gli uffici periferici situati nelle frazioni di Camerota, Orria, Laurino, Vallo della Lucania, Palomonte, Montano Antilia, Morigerati e Centola. In pratica una valanga di “NO” ai tagli di Poste Italiane che penalizzano i cittadini dei piccoli comuni. “Viene così garantito – afferma l’avvocato Feola – un servizio essenziale per i cittadini. Sono contento di aver contribuito a garantire un servizio essenziale per i cittadini cilentani e valdianesi e a tutelarli contro lo strapotere dell’Ente Ponte che ingiustificatamente voleva penalizzarli”.

GIUSEPPE RINALDI

Grande anche la soddisfazione del sindaco di Montesano Giuseppe Rinaldi: “E’ una vittoria giudiziaria importante per la nostra comunità – ha commentato il primo cittadino della città termale valdianese-   che arriva nel momento più opportuno: negli ultimi giorni, nella piccola frazione di Arenabianca, era infatti presente un clima di preoccupazione per la decisione attesa del Consiglio di Stato! Ora tiriamo tutti un sospiro di sollievo -continua Rinaldi- perché la magistratura ha accolto in pieno le nostre tesi, garantendo ai cittadini la garanzia di un servizio pubblico ancora estremamente importante per le nostre comunità”.

arenabianca di montesano

Ora l’obiettivo dell’Amministrazione comunale montesanese è il potenziamento dell’Ufficio postale di Tardiano, per il quale la stessa sentenza del Consiglio di Stato consente di essere fiduciosi. “Montesano sulla Marcellana è il terzo comune della provincia per estensione chilometrica -conferma Rinaldi- e Tardiano sicuramente non merita l’apertura dell’Ufficio Postale per soli tre giorni settimanali. Ci batteremo -conclude il primo cittadino- per aumentare l’apertura ed ottenere una sede idonea”.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *