La “terapia” del teatro nell’ospedale di Polla. La compagnia “Eduardo” di Sala Consilina si esibisce per i pazienti di Geriatria

Iniziativa di solidarietà da parte della compagnia teatrale amatoriale “Eduardo”di Sala Consilina a favore dei pazienti ricoverati presso nel reparto di Geriatria del “Luigi Curto” di Polla. Gli attori hanno rappresentato in maniera eccellente un atto unico,”Pericolosamente” di Eduardo De Filippo e si sono esibiti in altre scenette e canzoni del repertorio classico napoletano. Un teatro del sorriso e del sostegno che ha trovato la piena soddisfazione del direttore sanitario Luigi Mandia e della responsabile del reparto Angela Morra. Diverse ore trascorse in allegria e spensieratezza sia per i pazienti del reparto che per il personale medico e infermieristico. Una terapia del sorriso portata avanti attraverso il teatro e l’arte di di alcuni attori

“La mia più grande gioia – ha commentato sul suo profilo Facebook la dottoressa Morra – dal punto di vista umano oltre che come medico che cura le loro malattie e responsabile della reparto, gioia condivisa dal direttore sanitario Luigi Mandia e dagli altri operatori nel settore sanitario presenti, è stata quella di vedere quei volti dei pazienti anziani resi nella quotidianità quasi amici dai segni del tempo e della malattia, e dalla tristezza, trasformarsi e illuminarsi con un sorriso,anzi con vere e proprie risate. Un grosso grazie va alla professoressa Tardugno responsabile della compagnia teatrale e ai ragazzi che si sono esibiti, dimostrando una grande sensibilità d’animo , veri e bravi artisti”.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#