Capaccio scalo: 37enne “beccato” con 100 grammi di cocaina e arrestato dai carabinieri

I Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, nel pomeriggio di ieri hanno inferto un altro colpo al mercato cilentano della droga. Questa volta è toccato a S.C., 37nne marocchino domiciliato a Capaccio Scalo e già noto all’Arma, a cadere nella maglia dei controlli posti in essere dai Carabinieri. Lo straniero, intercettato in quella località Ponte Barizzo, alla vista dei militari ha tentato di dileguarsi, dopo aver gettato in aria un marsupio che portava con sè, all’interno del quale sono poi stati ritrovati 100 grammi di cocaina avvolta nel cellophane. Il fuggitivo è stato prontamente raggiunto dagli operanti che lo hanno quindi bloccato e tratto in arresto. L’uomo è stato tradotto preso il carcere di Salerno, a disposizione della Procura della Repubblica di quel centro, in attesa della convalida del GIP. La sostanza sequestrata è stata invita al Laboratorio Analisi Sostanze Stupefacenti del Comando Provinciale CC di Salerno per gli accertamenti di competenza, per riscontrare il principio attivo e il numero di dosi che sarebbero state eventualmente ricavate. Proseguono i mirati servizi tesi a contrastare lo spaccio di droga lungo tutta la fascia costiera cilentana.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

#