Convenzione tra Ordine dei Commercialisti e i comuni di Sala e Teggiano: “Risultato frutto di lavoro di squadra”

E’ stata ufficialmente ratificata la convenzione tra l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Sala Consilina ed i Comuni di Sala Consilina e Teggiano. Una convenzione che permetterà di offrire tramite gli uffici dell’Ordine, la sede amministrativa a Sala Consilina, in un’ala dell’ex Tribunale e una sede di rappresentanza a Teggiano alla Pietà, di offrire servizi di consulenza gratuita ai cittadini in merito al pagamento dei tributi locali. Un traguardo importante hanno sottolineato i sindaci di Sala Consilina e Teggiano,  Cavallone e Di Candia che arriva “grazie ad un gioco di squadra. I Comuni hanno fatto rete tra di loro impedendo che il territorio venisse depredato dell’ennesimo servizio”. Impossibile per il Presidente dell’Ordine Gaetano Romanelli affiancato dal nuovo Presidente Nunzio Ritorto, non ripercorrere la vicenda giudiziaria  che ha visto con la sentenza del Tar del Lazio la conferma che la sede dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Sala Consilina e di Lagonegro resterà a Sala Consilina contro il tentativo dell’Ordine di Potenza di far entrare i professionisti lucani tra i propri iscritti. All’unisono i sindaci di Candia e Cavallone hanno auspicato che questa convenzione “sia un esempio per tutti i comuni del Vallo di Diano. A dimostrazione che l’unione d’intenti porta solo al bene del territorio e a conferma di dover lottare in tutti i modi, anche in modo preventivo, affinché non venga fatta razzìa di servizi essenziali ai cittadini nel nostro territorio!”. Presenti alla conferenza stampa anche alcuni componenti dell’amministrazione comunale di Sala Consilina e di Teggiano.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *